Domenica sarò al Challenge Roma!

11/04/2018

Mi manca l'aria delle zone cambio.

Mi manca il poter allenarmi sul serio, pensare a tempi, cronometro, ripetute, ma devo avere ancora un po' di pazienza. Vedo che sto migliorando giorno dopo giorno, anche se ogni tanto ammetto che pensavo che il recupero sarebbe stato molto più rapido. Speravo di essere già competitiva in primavera, invece non sono ancora pronta per affrontare una gara. Devo portare pazienza. In fondo l'Ironman in tutti questi anni mi ha insegnato ad avere pazienza, a costruire i risultati giorno dopo giorno con costanza e impegno. Recuperare un infortuni, in fondo, non è poi così diverso da preparare un Ironman. Lamentarsi non serve a niente, giusto?

Però mi manca davvero tanto quella strana tensione che cresce man mano che si avvicina l'appuntamento agonistico e che si trasforma in energia una volta che la gara parte.

Il prossimo weekend il Porto di Ostia ospiterà il Challenge Roma una serie di eventi dal paratriathlon al triathlon sprint al triathlon medio.

Qualche settimana fa Mirco ha deciso di partecipare e io? ovviamente lo accompagno, ma pensare di starmene di nuovo a bordo strada come all'Israman, no, quello non mi attirava per nulla. Lo ripeto: le gare è meglio farle da atleti che da spettatori, il premio lo dovrebbero dare ai secondi per tutto quello che ci mettono nel seguire i propri cari per tutte quelle ore!

E allora che fare? Ho scritto a Gianluca Calfapietra lanciandogli la proposta di mettere in piedi una staffetta in modo da sentirmi parte dell'evento. Io ero disponibile per una delle prime due frazioni. La corsa, quella purtroppo non la reggo ancora dopo che mi si è pure infiammata un'anca. Gianluca ha colto la palla al balzo e, come sa fare lui, ha saputo coinvolgere atlete di tutto spessore e dar vita al team "Super Woman": frazione di nuoto nient'altro che Alessandra Sensini, frazione di ciclismo la sottoscritta, frazione di corsa Michela Santini.

Il nostro obiettivo? senz'altro divertirci come piace a noi, cioè con una bella giornata di Sport. e poi speriamo di coinvolgere e motivare nuove persone ad avvicinarsi al triathlon!