Ho vinto il Triathlon Sprint Challenge Sardinia-Forte Village!

29.10.2018

Sabato 27 ottobre ho partecipato all’ultima gara della stagione: il Challenge Sardinia-Forte Village (https://www.fortevillagetriathlon.com/it/)  su distanza sprint.

Volevo  chiudere qui il cerchio negativo iniziato con l'incidente giusto un anno fa e con questa solida vittoria ne ho sicuramente aperto uno nuovo!

Sono felicissima perché ho condotto una gara praticamente perfetta grazie anche alle condizioni meteorologiche ottime per gareggiare: sole, mare caldo e poco mosso, temperatura giusta per non soffrire troppo.

Ho nuotato molto bene uscendo dall’acqua in quinta posizione a meno di 30” dalle prime. Con una transizione velocissima ho recuperato due posizioni e nei primi tre chilometri di bici ho chiuso il gap con le battistrada. Il percorso era interamente pianeggiante e le mie gambe giravano davvero bene per cui, dopo 10 chilometri  insieme alle altre due ragazze, ho provato ad andarmene da sola. In pianura non è facile partire da soli, ma dopo il giro di boa alla fine del primo giro, mi sono accorta di aver guadagnato una ventina di metri e così ho tirato dritto. Sicuramente il mio background di lunghista mi ha avvantaggiato. é proprio vero: i muscoli e la testa hanno memoria! Nei successivi 10 chilometri ho guadagnato circa 1' di vantaggio che mi ha permesso di gestire la frazione di corsa in cui ho spinto i primi tre chilometri per poi godermi gli ultimi due, arrivando sotto l'arco del traguardo davvero soddisfatta!

Sono convinta che niente succeda per caso, neanche questa gara.

Ci ho messo tanti mesi per trovare le giuste sensazioni e l'equilibrio negli allenamenti, ma anche nel 2018 ho portato a casa una vittoria che vale sicuramente molto più di altre del passato.

Volevo vincere per poter festeggiare insieme ai miei cari e al mio Team. La mia dedica va a tutti coloro che mi sono stati vicini e hanno sofferto con e forse più di me in tutti questi mesi, a chi ha continuato a credere in me come atleta e soprattutto a chi mi ha aiutato a mettere in piedi tutti i miei sogni e i miei progetti che piano piano stanno prendendo forma.

Sono felicissima di aver vinto questa gara fantastica in una location che ogni triatleta dovrebbe segnarsi sul calendario almeno una volta in carriera!

Il Challenge Sardinia-Forte Village è davvero una manifestazione unica non solo perchè si svolge in un luogo bellissimo, ma soprattutto perchè l' organizzazione è perfetta sotto ogni aspetto. Oltre alla gara sprint, il programma sportivo prevede al sabato anche un duathlon per bambini e ragazzi, mentre la domenica è riservata all'evento clou, cioè la gara su distanza half che ogni anno richiama alcuni tra gli specialisti migliori al mondo oltre che tantissimi AgeGroup italiani e stranieri. Quest'anno il programma è stato modificato a causa del mare impraticabile: per garantire la sicurezza degli atleti la frazione natatoria è stata annullata. La gara è stata trasformata in un duathlon (5-90-21) per i Pro e in un bici+corsa per gli AgeGroup. é stata comunque una competizione molto emozionante da seguire e gli atleti hanno regalato ancora ina volta uno spettacolo incredibile.

Oltre alla parte agonistica, come già nel 2017, si è svolta anche la Challenge Women, una manifestazione parallela voluta dalla Commissione Donna della Fitri da me presieduta che prevedeva una camminata di 5 chilometri all'interno del resort aperta a tutte le donne. Ringrazio anche usando questo mio blog il race-director Andrea Mentasti e tutto lo staff del Challenge Sardinia per aver appoggiato e sostenuto anche quest' anno le nostre idee e soprattutto Federica Zanda che in prima persona si è interessata della parte pratica. La Challenge Women aveva due intenti: il primo, che coincide con la mission della Commissione, è quello di diffondere uno stile di vita sano promuovendo l' attività fisica all'aria aperta; i secondo era la solidarietà. Infatti l'intero ricavato della camminata è stato devoluto all' Associazione Nastro Rosa-Airc che aiuta la ricerca per il tumore al seno. Siamo orgogliose di comunicare che  sono stati raccolti 5000€!

Da questo intenso weeknd riparto certamente con una bella carica in vista del 2019.

Infatti è ormai tempo di fare programmi per la prossima stagione. Non sono ancora usciti tutti i calendari, ma quello che è certo è che tornerò alle mie amate long-distance che mi sono mancate tantissimo!

Stay tuned!